Incontro Interregionale con le strutture A.R.I.S.
Incontro Interregionale con le strutture A.R.I.S.

INCONTRO DELL’A.R.I.S. PER DISCUTERE SULLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

Lunedì 27 maggio nei locali dell’Associazione “Casa Famiglia Rosetta” si terrà un incontro interregionale delle strutture associate e convenzionate con l’A.R.I.S. (Associazione Religiosa Istituti Socio-Sanitari) per discutere sullo stato di attuazione della recente legge di riforma del Terzo Settore e dell’impresa sociale, in relazione anche ai numerosi e rilevanti adempimenti che le Onlus interessate dovranno fare entro la fine di quest'anno. Parteciperanno all’incontro le strutture associate A.R.I.S. presenti in Sicilia, Calabria, Campania, Molise e Puglia.

Apriranno i lavori Padre Virginio Bebber, camilliano, presidente dell’A.R.I.S. Nazionale e il dott. Giorgio De Cristoforo, presidente dell’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”. L'incontro sancirà ancora una volta la collaborazione tra le due realtà, collaborazione rafforzata dall’interesse verso gli ultimi e i più bisognosi e verso la creazione e il rafforzamento di servizi sempre più qualificati per intercettare e dare risposte pronte ai bisogni sociali.

Gli interventi del dott. Luigi Corbella e dell’avv. Luca Degani guideranno gli ospiti in una documentata riflessione sul Terzo Settore e sulla riforma in atto. Seguirà l’intervento del dott. Diego Vitello che presenterà la realtà e le attività dell’associazione “Casa Famiglia Rosetta”.

L’associazione “Casa Famiglia Rosetta” collabora con l’A.R.I.S. ormai da tempo. Il compianto fondatore e presidente di "Casa Famiglia Rosetta" don Vincenzo Sorce, è stato infatti presidente regionale e vicepresidente nazionale dell’A.R.I.S..

Don Vincenzo puntò, con lungimiranza, sul rafforzamento della rete presente sul territorio nazionale che vedeva in A.R.I.S. convergere diverse strutture sanitarie e socio-sanitarie quali: Istituti di Ricovero e Cura a carattere Scientifico, ospedali classificati, Centri di riabilitazione, Case di cura, Residenze sanitarie assistenziali ed ex-istituti psichiatrici.

La collaborazione ha visto sviluppare negli anni numerosi incontri utili per migliorare ulteriormente i servizi che l’Associazione ha offerto nel corso della sua storia.

IL FATTO NISSENO - LINK

LA SICILIA 25 MAGGIO 2019

;